LAMPI DI POESIA

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE DI POESIA E RACCONTI BREVI IN LINGUA ITALIANA o altra lingua regionale – Edizione 2017

TorinoNew
Torino

Sezione Poesie Brevi ed HAIKU IN LINGUA ITALIANA

3° Classificato (ex equo)

Marta CAMPAGNONE (Roma)

Roma

Foglie a colori
ondeggiano nel vento
gioie d’autunno


3° Classificato (ex equo)

Nazzarena BRAIDOTTI (Torino)

TorinoNew

Sguardo bambino,
croccante meraviglia
mughetti e viole


4° Classificato

Grazia TATTA (Nichelino – TO)

nichelinoNew

Lame tagliano
intricati tessuti
sempre rammendo


SEGNALAZIONI SPECIALI DI MERITO:


MariaTeresa BIASION MARTINELLI (Luserna S.Giovanni – TO)

luserna

Lampi di luce
su corolle screziate
è primavera


Ornella VALLINO (Pavone Canavese – TO)

Pavone_CanaveseNew

Borgo fra i monti
rintocchi di silenzio
dal campanile


SEGNALAZIONI di MERITO:


Maria ACCORINTI (Torino)

nichelinoNew

Nebbia d’autunno
tra gli alberi spogli
sole che filtra

Un eco lontano
un pianto nel cuore
tutto ritorna

Sul mare calmo
volano due gabbiani
carezze d’ali

Caldo respiro
l’alba spegne il sogno
il tuo profumo


Mariateresa BIASION MARTINELLI (Luserna S.Giovanni – TO)

luserna

Legni corrosi
disperati relitti
bare di sale


Nazarena BRAIDOTTI (Torino)

TorinoNew

Profuma il rovo,
novelle zampe stende
stecco di esuvia

Inverno bianco
ti scopre il pettirosso.
Becchetta il cuore


Marta COMPAGNONE (Roma)

Roma

Vibra il colore
di graffianti carezze
riflessi inconsci


Lia CUCCONI (Carpi)

CarpiNew

Bella la vita
impercettibilmente
greve e lieve


Andrea DONNA (Torino)

TorinoNew

Ah, l’albicocco!
Ieri spoglio e oggi in fiore
nel mio giardino

La timidezza
ha disegnato un fiore
sulla tua guancia


Eufemia GRIFFO (Settimo Milanese)

Settimo_MilaneseNew

I girasoli,
nel quadro alla parete
è già primavera


Nunzio INDUSTRIA (Napoli)

Napoli

Dal bagnasciuga
orizzonti lontani
sogni di fuga

La notte accende
uno sciame di stelle
lucciole insonni

Luna d’incanto
lievita in silenzio – io
una falena


Filippo MELIS (Cagliari)

CagliariNew

Un dio atroce
divora i suoi figli
privo di pietà

Polvere, ombra
che vento disperde noi
siam. Oscurità


Mara PENSO (Mestre – VE)

MestreNew

Dolce armonia
fra le canne scivola.
Danza il canneto

Inventa sogni
immerso nell’azzurro
il cormorano

Sfuma in aliti
d’evanescente azzurro
il fiordaliso.


Matteo PIERGIGLI (Monte San Vito -AN)

Monte_San_VitoNew

Al vento appesi
asciugo i miei pensieri
sogno d’estate


Nazarena RAMPINI (Pogliano Milanese)

Pogliano_MilaneseNew

Il temporale –
spenti per un istante
i girasoli

Mais steso al sole –
nude mani sgranano
antichi rosari


Maria Laura VALENTE (Cesena)

CesenaNew

Sciolgo i capelli
il mio sguardo scivola
lungo il tramonto –
nel volo di un gabbiano
vibra ancora l’estate
(tanka)


Ornella VALLINO (Pavone Canavese – TO)

Pavone_CanaveseNew

Brina assassina
morde il tenero grano
spicciati sole

T’osservo in foto.
E già guardavi l’oltre
che t’attendeva


Sezione HAIKU IN LINGUA REGIONALE

5^ Classificata (ex equo):

Gabriella MOCAFICO (Strambino – TO)

StrambinoNew

Ij garòfo scrit
sel vej folar dla granda
ancor fiorisso.

I garofani screziati
sull’antico foulard della nonna
sbocciano ancora.


Segnalazione di merito:

Pietro BACCINO (Savona) – dialetto di Giusvalla (SV)

Savona

Ar merl ch’u canta|
fa riana a rgala in speg|
là, in mez ar gure.

Al merlo che canta|
il ruscello regala uno specchio|
là, in mezzo ai salici.

U su u se xmorta,|
a ven cianin ra seira|
a ra to porta

Il sole si spegne,|
viene lenta la sera|
alla tua porta


Segnalazione di merito:

Luciano MILANESE (Poirino – TO) – dialetto torinese

PoirinoNew

iairor da sven-e,
dcò giajolà’ d mofa;
mang-ne ‘me n’òiro!
(Borgonzòla)

Afrore da svenire,
pure screziato di muffa,
mangiane a sazietà.
(Gorgonzola)

Mè bel cit ratin
‘dcò ti l’han campate via;
progress ch’avansa!

Mio piccolo bel topolino
anche te hanno fatto fuori;
progresso che avanza!


Segnalazione di merito:

Nazarena RAMPINI (Pogliano Milanese) – dialetto lombardo

Pogliano_MilaneseNew

Una sguazada –
strelusisan i foi sech
su la rudana.

Scrosio di pioggia –
luccicano le foglie secche
nei solchi di fango.


Lampi di Poesia 2017Le opere sopra elencate sono state tutte pubblicate sull’Antologia ufficiale del Premio “LAMPI DI POESIA | SLUSSI ’D POESIA”, ediz. 2017, unitamente a quelle che hanno ottenuto dalla Giuria la Segnalazione o la Menzione di Merito e/o la Dignità di Stampa.



Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...