LE FIGURE DEL PENSIERO

PREMIO NAZIONALE DI FILOSOFIA – 14^ Edizione 2020

Certaldo
Certaldo (FI)

SEZIONE HAIKU


1^ Classificata
Daniela MISSO di San Gemini (TR)

dipinto a china
crepuscolo d’inverno
nel borgo antico

nebbia al mattino
riflessi evanescenti
da un altro tempo

intorno al rudere …
edera rosseggiante
innamorata

sui miei passi
piccoli tintinnii
fresca rugiada

foglie di fico
rumore della pioggia
goccia a goccia

stella cadente –
nel blu cobalto lacrima
per la partenza

notte d’estate
sul cestone di paglia
grilli e riso

spiaggia invernale-
risate di gabbiani
dietro gli scogli

spettro autistico
agli angoli degli occhi
l’arcobaleno

legnetti erosi –
un silenzio leggero
di fine anno


2^ Classificata
Stefania RASCHILLA’   di Genova

Dal davanzale
inquietante mi fissa
un gatto nero

Si bea al sole
indolente su un sasso
una lucertola

Dalla finestra
il fluire delle ore
i giorni uguali

Voci infantili
lungo il viale alberato –
la prima gita

Enormi flutti –
sotto i colpi sussulta
il vecchio faro

Ombre s’allungano
scende lenta la sera
sui miei ricordi

S’è fatto freddo –
sulla strada un tappeto
di foglie secche

Luce soffusa
nell’ora del crepuscolo
tace ogni voce

Nella radura
l’ululare dei lupi
sotto la luna

Impallidiscono
le ultime stelle in cielo –
si fa mattino


3° Classificato
Domenico RUGGIERO di Trani (BT)

Voglio volare
al di là delle stelle
senza catene

desidererò
letizie e dolori
ciò che mi piace

voglio gridare
a icone del mondo
per respirare

devo mangiare
per filosofeggiare
Sartre e ragù

amo parlare
con la voce divina
e poco fiato

devo correre
tra le stelle alpine
sulle montagne

sopra le stelle
amorevole cielo
con il pensiero


Menzione Antologica
Andrea SPONTICCIA   di Apecchio (PU)

Eppure fiero
sui rovi trafitto
un calabrone

Pietra tra pietre
la farfalla effonde
tenera luce

Nel mar naufrago
ubriachi cantano
d’un qui lontano


Menzione Antologica
Margherita FILIPPI di (n.p)

Nero lucente
in volo di rondini.
Biga alata

La conoscenza
murata per pigrizia?
Mi arrampico

Inutilità.
Quale indigestione?!
Solo nausea


Menzione Antologica
Carla Maria PELLEGRINI Pescia (PT)

giorno di guerra –
il ciliegio fiorisce
indifferente

crepa nel muro –
ha bisogno di poco
il tarassaco

neve di marzo –
al freddo inaspettato
muore una gemma


Menzione Antologica
Patrizia MARIOTTINI di Brescia

Tenere gemme
di fiocchi incappucciate
scherzo di marzo

Il mare canta
lento muoversi d’onde
voci di sale

Nel cielo un guizzo
brontolio d’un tuono
respiro pioggia


Menzione Antologica
Mariella ZOPPI di Torino

arcobaleno –
ci sorprende il cielo
dopo la pioggia

sul mare mosso
s’incrociano i venti
di primavera

sole d’autunno
sulle foglie dorate
mille riflessi


Menzione Antologica
Grazia GIULIANI di Pescia (PT)

ombre piccole
su prati di broccato –
la luna cresce

arso dal sole
l’ultimo sasso aspetta –
pioggia d’agosto

piccole viole
al lato del cancello –
un’anta si apre


Menzione Antologica
Lorenzo ARCANGELI di Coriano (RN)

Nelle fredde notti
un respiro
sconvolge il silenzio

Valico le montagne
sperando
di imparare a volar

Tra l’erba alta
traccio un sentiero
verso la follia



Le opere premiate sono state raccolte e pubblicate nel volume  curato da Mario Guarna “Le figure del pensiero – XIV^ Edizione”, edito da Giuliano Ladolfi Editore.

https://www.facebook.com/groups/135598373202854/about



Haiga di Silvia BONDANI

di Reggio Emilia

              (testo e foto dell’autrice)

Ci sono viaggi

che non lasciano impronte

sopra la neve